Pinasco

Pinasco

Commenti

Finito questo bellissimo campionato è gia tempo di gettare le basi e programmare il futuro. L'anno prossimo saremo ancora al via nel campionato 300SS visto che con soli 14 anni il nostro RIDER non potrà fare altro per regolamento, ma noi guardiamo ancora piu avanti e domenica scorsa presso l'Autodromo di Modena abbiamo fatto provare a Jack40 la Ducati 955 in configurazione Super Sport con circa 165 CV, ebbene il "pilotino" non si è affatto intimorito e dopo soli 4 turni ha fatto segnare tempi di assoluto rilievo anche se questi non erano lo scopo del tests. Il tests non è passato innosservato, ad oggi abbiamo gia ricevuto alcune proposte molto interessanti per il suo futuro.
Innovazione e tecnologia sono i nostri obiettivi, i nostri carter sono frutto di anni di ricerca per risolvere i problemi tipici della Vespa (paraolio frizione e flessione del cambio) solo chi guida motori potenti conosce la criticità della flessione asse cambio, ecco perché Pinasco usa 3 cuscinetti invece che 2 come i carter Piaggio 3d ha realizzato un asse ruota in acciaio speciale a 3 cuscinetti.



































11 anni fa, come dimenticare?
https://youtu.be/9jS5ij4uu4g
25 Settembre 2022

circuito “Angelo Bergamonti” Cremona.

Campionato MES 2022 classe 300

Siamo finalmente arrivati alla sfida finale, Sorrenti su Yamaha primo in classifica grazie anche al regolamento che premia con punti sia le Pole Position sia i giri veloci in gara, Jack 40 ( il nostro Giacomo Zannoni) secondo in classifica di campionato a soli sei punti di distacco.

Non ci basterebbe vincere, poiché tra il primo ed il secondo ci sono solamente 3 punti di differenza (sempre per via di un regolamento sperimentale) quindi bisogna arrivare davanti all’avversario e sperare che qualcuno si introduca tra i due contendenti. Proprio per questo decidiamo di schierare in gara anche un secondo pilota, Paolo Lolli proveniente dal campionato italiano pit-Bike ma con un passato nella classe 600SS.

Le prove libere scorrono via senza problemi, proviamo varie tipologie di gomma posteriore, effettuiamo anche dei “long Run” per testarne la durata e riusciamo subito a girare in un ottimo 1:43:600 nettamente inferiore al 1:44:400 che Jack fece segnare nella gara vittoriosa di Maggio sempre qui a Cremona.

Sabato il tempo fa i capricci, minaccia pioggia, la temperatura si abbassa di circa 12 gradi e l’asfalto di ben 21 gradi ! ! ! Primo problema, non abbiamo testano gli ottimi pneumatici Dunlop in queste condizioni, oltretutto le prove vengono dichiarate “BAGNATE” dal direttore di gara quindi non verranno interrotte se dovesse tornare a piovere. Tutto pronto azzardiamo di partire con slick sia all’anteriore che al posteriore con la mescola più tenera, già testata in passato con queste temperature, sapendo di dover essere veloci nel far entrare Jack per non fare abbassare la temperatura una volta tolte le termocoperte. Ecco l’unico problema che non avevamo preventivato, il commissario di percorso blocca erroneamente Jack all’uscita della Pit-Lane perché privo dei bollini di punzonatura delle gomme, bollini oltretutto non necessari quando le prove o la gara vengono dichiarate bagnate. Jack fermo per alcuni minuti, le gomme che si raffreddano e per questo una volta entrato in pista subiranno una forte escursione termica che ne farà aumentare la pressione in maniera maggiore e di conseguenza la gomma inizia a scivolare. Al termine delle qualifiche Jack non riesce a ripetere il tempo fatto segnare in prove libere, che gli avrebbe permesso di partire dalla prima fila, ma si deve accontentare solamente del nono tempo mentre il suo avversario parte dalla terza casella dello schieramento. La pole viene fatta segnare da Coppola esperto pilota del Mondiale di categoria.

Arriviamo alla gara che posso definire la più bella fino ad ora disputata da Jack40 nella sua pur breve carriera. Ottima partenza, non proprio solito effettuarla così, ma al curvone veloce un pilota che lo precede cade e la moto accompagna Jack nell’erba retrocedendo fino alla undicesima posizione, ma già al primo giro transitava sul traguardo all’ottavo posto anche se staccato dal gruppo di testa da ben 5 secondi. Nonostante i suoi soli QUATTORIDICI anni Jack40 non si perde d’animo a suon di giri veloci all’ottavo dei dieci passaggi si aggancia al gruppo dei primi 6 e con altri fantastici sorpassi, enfatizzati anche dallo speaker, tagliava il traguardo in terza posizione a soli 8 decimi dal primo, ed a ruota del suo avversario per il titolo che…… purtroppo ci sfugge ma è solo rimandato Jack 40 ! ! ! !

Ottimo campionato, ottimo Team, ottima moto ma soprattutto OTTIMO pilota che ancora crescerà e ci farà togliere bellissime soddisfazioni.

Prossimo appuntamento Modena 9 ottobre dove, come premio per la stagione, faremo provare a Jack la DUCATI 955 in configurazione S. Sport.
PINASCO clutch cover is ready 👍😁👍










Bee Series]










Bee Series]


mwildanfq]


mwildanfq]








Il riassunto del "Scooterist Weekender Cologne" di
































































Quando hai veramente tanti CV nel tuo motore e conosci i problemi che essi ti danno e tu li risolvi...
Chi ha già comprato i carter Pinasco con il nuovo sistema NO-OUTSIDE del paraolio si è chiesto spesso a cosa servivano le nervature interne al carter situate nella zona cambio, ora il segreto è svelato.
In gara Pinasco si è sempre scontrata con problemi all'asse ruota a causa delle alte potenze dei suoi motori, Pinasco ha riscontrato flessioni e torsioni che hanno portato a rotture improvvise degli ingranaggi del cambio o alla saldatura degli stessi sulla pista di scorrimento, ora grazie all'inserimento nel carter di un 3°cuscinetto ed alla realizzazione di un asse del cambio speciale, il problema è stato risolto
Altra novità è la crociera piatta Pinasco con sistema anti svitamento, altro problema causato dalle potenze elevate, basta crociere che lavorano tra 2 ingraggi e causano rotture improvvise.
Novità e sviluppi sempre all'avanguardia per dare sempre il massimo a tutto gasaaaassss.































































Motore Pinasco 251cc per Vespa Small Frame, tutto calza alla perfezione, non si taglia nulla, non si modifica nulla, una volta assemblato si m***a come un qualunque motore.

Engine Pinasco 251cc for Vespa Small Frame, easy mounting under original frame without modification.



































































Tuning & Performance Parts for Vespa and Scooter Pinasco è un brand che da cinquant'anni si occupa della produzionee e commercializzazione di elaborazioni per scooter e Vespa destinati all’uso agonistico.

Oltre alla vendita e distribuzione dei propri prodotti Pinasco partecipa a gare internazionali di endurance. Pinasco is a brand with 50 years of experience in manufacture and sale of tuning parts for racing scooters and Vespa. In addition to sale and distribution of its products Pinasco attends the international endurance competitions.

14/10/2022

Finito questo bellissimo campionato è gia tempo di gettare le basi e programmare il futuro. L'anno prossimo saremo ancora al via nel campionato 300SS visto che con soli 14 anni il nostro RIDER non potrà fare altro per regolamento, ma noi guardiamo ancora piu avanti e domenica scorsa presso l'Autodromo di Modena abbiamo fatto provare a Jack40 la Ducati 955 in configurazione Super Sport con circa 165 CV, ebbene il "pilotino" non si è affatto intimorito e dopo soli 4 turni ha fatto segnare tempi di assoluto rilievo anche se questi non erano lo scopo del tests. Il tests non è passato innosservato, ad oggi abbiamo gia ricevuto alcune proposte molto interessanti per il suo futuro.

Photos from Pinasco's post 08/10/2022

Innovazione e tecnologia sono i nostri obiettivi, i nostri carter sono frutto di anni di ricerca per risolvere i problemi tipici della Vespa (paraolio frizione e flessione del cambio) solo chi guida motori potenti conosce la criticità della flessione asse cambio, ecco perché Pinasco usa 3 cuscinetti invece che 2 come i carter Piaggio 3d ha realizzato un asse ruota in acciaio speciale a 3 cuscinetti.

Photos from Pinasco's post 28/09/2022

25 Settembre 2022

circuito “Angelo Bergamonti” Cremona.

Campionato MES 2022 classe 300

Siamo finalmente arrivati alla sfida finale, Sorrenti su Yamaha primo in classifica grazie anche al regolamento che premia con punti sia le Pole Position sia i giri veloci in gara, Jack 40 ( il nostro Giacomo Zannoni) secondo in classifica di campionato a soli sei punti di distacco.

Non ci basterebbe vincere, poiché tra il primo ed il secondo ci sono solamente 3 punti di differenza (sempre per via di un regolamento sperimentale) quindi bisogna arrivare davanti all’avversario e sperare che qualcuno si introduca tra i due contendenti. Proprio per questo decidiamo di schierare in gara anche un secondo pilota, Paolo Lolli proveniente dal campionato italiano pit-Bike ma con un passato nella classe 600SS.

Le prove libere scorrono via senza problemi, proviamo varie tipologie di gomma posteriore, effettuiamo anche dei “long Run” per testarne la durata e riusciamo subito a girare in un ottimo 1:43:600 nettamente inferiore al 1:44:400 che Jack fece segnare nella gara vittoriosa di Maggio sempre qui a Cremona.

Sabato il tempo fa i capricci, minaccia pioggia, la temperatura si abbassa di circa 12 gradi e l’asfalto di ben 21 gradi ! ! ! Primo problema, non abbiamo testano gli ottimi pneumatici Dunlop in queste condizioni, oltretutto le prove vengono dichiarate “BAGNATE” dal direttore di gara quindi non verranno interrotte se dovesse tornare a piovere. Tutto pronto azzardiamo di partire con slick sia all’anteriore che al posteriore con la mescola più tenera, già testata in passato con queste temperature, sapendo di dover essere veloci nel far entrare Jack per non fare abbassare la temperatura una volta tolte le termocoperte. Ecco l’unico problema che non avevamo preventivato, il commissario di percorso blocca erroneamente Jack all’uscita della Pit-Lane perché privo dei bollini di punzonatura delle gomme, bollini oltretutto non necessari quando le prove o la gara vengono dichiarate bagnate. Jack fermo per alcuni minuti, le gomme che si raffreddano e per questo una volta entrato in pista subiranno una forte escursione termica che ne farà aumentare la pressione in maniera maggiore e di conseguenza la gomma inizia a scivolare. Al termine delle qualifiche Jack non riesce a ripetere il tempo fatto segnare in prove libere, che gli avrebbe permesso di partire dalla prima fila, ma si deve accontentare solamente del nono tempo mentre il suo avversario parte dalla terza casella dello schieramento. La pole viene fatta segnare da Coppola esperto pilota del Mondiale di categoria.

Arriviamo alla gara che posso definire la più bella fino ad ora disputata da Jack40 nella sua pur breve carriera. Ottima partenza, non proprio solito effettuarla così, ma al curvone veloce un pilota che lo precede cade e la moto accompagna Jack nell’erba retrocedendo fino alla undicesima posizione, ma già al primo giro transitava sul traguardo all’ottavo posto anche se staccato dal gruppo di testa da ben 5 secondi. Nonostante i suoi soli QUATTORIDICI anni Jack40 non si perde d’animo a suon di giri veloci all’ottavo dei dieci passaggi si aggancia al gruppo dei primi 6 e con altri fantastici sorpassi, enfatizzati anche dallo speaker, tagliava il traguardo in terza posizione a soli 8 decimi dal primo, ed a ruota del suo avversario per il titolo che…… purtroppo ci sfugge ma è solo rimandato Jack 40 ! ! ! !

Ottimo campionato, ottimo Team, ottima moto ma soprattutto OTTIMO pilota che ancora crescerà e ci farà togliere bellissime soddisfazioni.

Prossimo appuntamento Modena 9 ottobre dove, come premio per la stagione, faremo provare a Jack la DUCATI 955 in configurazione S. Sport.

23/09/2022

PINASCO clutch cover is ready 👍😁👍










Bee Series]










Bee Series]


mwildanfq]


mwildanfq]

03/09/2022

Il riassunto del "Scooterist Weekender Cologne" di

Photos from Pinasco's post 03/09/2022

Quando hai veramente tanti CV nel tuo motore e conosci i problemi che essi ti danno e tu li risolvi...
Chi ha già comprato i carter Pinasco con il nuovo sistema NO-OUTSIDE del paraolio si è chiesto spesso a cosa servivano le nervature interne al carter situate nella zona cambio, ora il segreto è svelato.
In gara Pinasco si è sempre scontrata con problemi all'asse ruota a causa delle alte potenze dei suoi motori, Pinasco ha riscontrato flessioni e torsioni che hanno portato a rotture improvvise degli ingranaggi del cambio o alla saldatura degli stessi sulla pista di scorrimento, ora grazie all'inserimento nel carter di un 3°cuscinetto ed alla realizzazione di un asse del cambio speciale, il problema è stato risolto
Altra novità è la crociera piatta Pinasco con sistema anti svitamento, altro problema causato dalle potenze elevate, basta crociere che lavorano tra 2 ingraggi e causano rotture improvvise.
Novità e sviluppi sempre all'avanguardia per dare sempre il massimo a tutto gasaaaassss.

Photos from Pinasco's post 03/09/2022

Motore Pinasco 251cc per Vespa Small Frame, tutto calza alla perfezione, non si taglia nulla, non si modifica nulla, una volta assemblato si monta come un qualunque motore.

Engine Pinasco 251cc for Vespa Small Frame, easy mounting under original frame without modification.

Photos from Pinasco's post 03/09/2022

Siamo allo Scooter weekend di Colonia, un evento organizzato da ... Vi mostrerò durante la giornata alcune novità.

We are at the event of Scootercenter in Koln, we will show some news.

01/09/2022

Motore Pinasco 251cc per Vespa Small Frame

In anteprima sabato 02 settembre al Custom Show Scooter Center di Colonia, il nuovo Pinasco motore 251cc per Vespa Small.

The new Pinasco 251cc engine for Vespa Small will be previewed on Saturday 02 September at the Custom Show Scooter Center in Cologne.

Photos from Pinasco's post 24/08/2022

PINASCO 9T Next Generation, è l'aggiornamento dell'ormai famoso 9T che tante soddisfazioni ha dato alla squadra corse Pinasco e non solo... La nuova versione è ancora più performante e monta una nuova tipologia di pistone nervato in grado di sopportare sollecitazioni estreme. Kit estremamente coppioso dalle altissime prestazioni; super turismo in versione aspirata al Carter, super racing aspirato al cilindro.

Photos from Pinasco's post 23/08/2022

Pinasco Power Casing é il rivoluzionario carter motore per Piaggio moped che monta un albero motore notevolmente più largo rispetto all'originale ed ha permesso la realizzazione di una valvola aspirante di notevoli dimensioni, questo carter motore è equipaggiato di collettore 13-13 per il classico SHA e collettore 21mm per il carburatore PHBG.



.rare.parts




.cross





.id

.mike

23/08/2022

Gruppo termico Pinasco BIG BORE progettato per il turismo, per chi desidera un 145cc con scarico da 35mm ma non vuole separarsi dal carburatore 19mm e dalle marmitte "banana". Il gruppo termico ha un alesaggio da 60mm con testa ricalcolata a candela laterale e collettore marmitta per adattare lo scarico da 35mm del cilindro all'espansione Proma (marchio di proprietà del rispettivo titolare).

Nella versione lamellare troviamo il collettore di aspirazione da 19mm per i carburatori originali.
Codice: 25031806 Gruppo Termico Big Bore 145cc.

Codice: 25031807 Gruppo Termico Big Bore 145cc Lamellare Primavera, ET3.

Codice: 25031808 Gruppo Termico Big Bore 145cc Lamellare PK125.

Gruppo Termico 145cc Zuera RR Big Bore per Vespa Small 125 23/08/2022

Gruppo Termico 145cc Zuera RR Big Bore per Vespa Small 125

Gruppo termico Pinasco BIG BORE progettato per il turismo, per chi desidera un 145cc con scarico da 35mm ma non vuole separarsi dal carburatore 19mm e dalle marmitte "banana". Il gruppo termico ha un alesaggio da 60mm con testa ricalcolata a candela laterale e collettore marmitta per adattare lo scarico da 35mm del cilindro all'espansione Proma (marchio di proprietà del rispettivo titolare).

Nella versione lamellare troviamo il collettore di aspirazione da 19mm per i carburatori originali.

https://www.pinasco.com/vespa-primavera-125/2645-gruppo-termico-145cc-zuera-rr-big-bore.html

Gruppo Termico 145cc Zuera RR Big Bore per Vespa Small 125 Gruppo termico Pinasco BIG BORE 60mm, testa ricalcolata a candela laterale e collettore marmitta per adattare lo scarico da 35mm del cilindro all'espansione Proma.

Photos from Pinasco's post 05/08/2022

Sempre attivi nel mondo corse, test serali a Ottobiano, la lotta contro le zanzare è stata l'impresa più ardua... 🤣🤣🤣🤣🤣

Photos from Pinasco's post 12/07/2022

Pinasco ancora una volta grazie alla sua squadra corse “SCUDERIA PINASCO LARGE” ha lasciato il segno nella 3h ore a coppie di Ottobiano, Gara Endurance Polini Knight Race 2022.
Iscritti nella categoria Proto, unica Vespa Large Frame contro tutte Vespa Small Frame, la gara si presagiva già in salita, il circuito di Ottobiano estremamente tecnico con guida in senso orario non è proprio adatto alle Vespa Large poiché la maggior parte delle curve è a destra ed in motori PX hanno il difetto del selettore marce esterno che non permette ai piloti di piegare a dovere su quel lato.
Conquistata la sesta posizione in griglia, purtroppo per un piccolo errore dato dalla foga in fase di partenza ci siamo trovati subito in 12^ posizione, sorpasso dopo sorpasso in 20 minuti il pilota Marzorati Luca riesce a guadagnare qualche posizione ma improvvisamente la Vespa si spegne appena prima del cambio pilota.
Marzorati spinge da solo la Vespa verso l’uscita il team Pinasco si attiva immediatamente per la riparazione e subito risulta evidente il guasto, nonostante la fascetta di sicurezza, la cannetta della benzina è staccata dal carburatore.
Riparata la Vespa eseguiamo rifornimento e cambio pilota e rientriamo in penultima posizione.
Da questo momento il Team si scatena, da una strategia conservativa si passa ad una strategia atta a dare il massimo senza risparmiarsi, l’obiettivo è arrivare nelle prime posizioni.
Il pilota Giorgini Gianluca comincia la rimonta e sorpasso dopo sorpasso ci ritroviamo a risalire velocemente la classifica generale e soprattutto la classifica di categoria PROTO, ai box il sincronismo tra le strategie di Zitun Vittorio e la gestione dei rifornimenti di Piccinini Stefano fanno guadagnare al Team altre posizioni utili in classifica.
Il motore 251cc della Vespa Large Pinasco continua a spingere senza cali di potenza, i tempi sul giro sono sempre costanti, i piloti danno spettacolo e passare la Vespa Large Frame Pinasco comincia ad essere impegnativo per tutti.
Verso la fine della gara la stanchezza si fa sentire ed errori in pista ed incidenti portano il Team Pinasco a raggiungere la 1^ posizione nella categoria Proto ed il 4° posto nella classifica generale. Gli ultimi 10 minuti di gara diventano i più cruciali, tutto può succedere, il team Pinasco rimane concentrato fino alla fine e riesce a guadagnare a sorpresa anche il 3° posto in classifica generale con una rimonta che ha dell’incredibile, in poco più di 2h la Scuderia Pinasco Large Frame passa dalla penultima posizione alla vittoria della categoria Vespa PROTO ed alla conquista del 3° posto in classifica generale mai sperato.
Un complimento grandissimo va a tutto il Team che ha lavorato con sincronismo e precisione sia nella preparazione del mezzo sia durante tutta la gara, eccezionali sono stati i piloti che hanno creduto fino all’ultimo nella rimonta e non si sono mai persi d’animo.
Una gara incredibile dove una Vespa Large Frame, l’unica Large Frame è riuscita ad imporsi con un ritmo martellante giro su giro nonostante la pista non fosse la più indicata a tale veicolo.
Un ringraziamento del Team “Scuderia Pinasco Vespa Large” va a tutti gli organizzatori che si sono impegnati a realizzare un evento perfetto da ogni punto di vista, Grazie Stefano Bono, Grazie Damiano Bianchi, Vittoria e Francesco (Whiteoneracing), Grazie Gegio (Scooterismo).
Le Classifiche:https://files.spazioweb.it/c8/34/c834af22-df28-4360-92e0-73618b838109.pdf


Scooterismo.it Italian Scooter Challenge W1R - WhiteOne Racing

Video (vedi tutte)

Finito questo bellissimo campionato è gia tempo di gettare le basi e programmare il futuro. L'anno prossimo saremo ancor...
Il riassunto del "Scooterist Weekender Cologne" di @scootercenter#vespaturismo#vespamatic#vespamaticindonesia#vespamatic...
Motore Pinasco 251cc per Vespa Small Frame
Gruppo Termico 206cc PINASCO
24h Moped "Le Hans" Pinasco
Partenza della 24h Moped "Le Hans" Pinasco.
Pinasco Crankcase 8X for Vespa Small Frame.

Telefono

Indirizzo


Via Cesare Battisti 6 - Limena
Padua
35010

Orario di apertura

Lunedì 08:30 - 12:30
13:30 - 17:30
Martedì 08:30 - 12:30
13:30 - 17:30
Mercoledì 08:30 - 12:30
13:30 - 17:30
Giovedì 08:30 - 12:30
13:30 - 17:30
Venerdì 08:30 - 12:30
13:30 - 17:30

Altro Padua servizi auto (vedi tutte)
Let's MINI Club - Padova Let's MINI Club - Padova
C/o MINI CECCATO MOTORS - Via Venezia 17
Padua, 35123

Ciao MINIDRIVER, ti piacerebbe raddoppiare il divertimento e le emozioni che la tua MINI ti regala t

Suntek pellicole scure made in U.S.A  prima qualità! Suntek pellicole scure made in U.S.A prima qualità!
Viale Dell'Industria 72/2
Padua, 35129

Pellicole antisolari per oscuramento vetri auto, contattaci ora per scoprire il rivenditore più vic

CMTmotor CMTmotor
Via Gattamelata, 98
Padua, 35128

vendita moto nuove e usate

Garage d'epoca Garage d'epoca
Piazza Garibaldi
Padua, 35100

News, fotografie e racconti sul mondo delle auto d'epoca.

Minicar Scarabel Minicar Scarabel
Viale Della Navigazione Interna, 75
Padua, 35129

Scarabel, concessionario autorizzato Aixam di Padova, Venezia e Rovigo.

Frauto SRL Frauto SRL
Via Del Progresso 30/3
Padua, 35127

Rivenditore Autoricambi Meccanici Elettrici Elettronica dell'auto delle migliori Marche Frenante Fri

Locauto Locauto
Padova Stazione Ferroviaria
Padua, 35138

Risparmia tempo ed evita code con lo Smart Check-In: il noleggio veloce e sicuro. Locauto ti garantisce un noleggio affidabile con veicoli sottoposti a costante manutenzione e igie...

Edw Ricambi e36 Italia Edw Ricambi e36 Italia
Padua

ricambi usati bmw e36

Parcheggio Prato della Valle - Piazza Rabin Parcheggio Prato della Valle - Piazza Rabin
Via 58° Fanteria Snc
Padua, 35123

Il parcheggio Prato della Valle - Piazza Rabin si trova in posizione strategica a Padova. Ottimo per raggiungere sia la Basilica di Sant'Antonio che la Basilica di Santa Giustina. ...

Liceo Scientifico Elio Vittorini Liceo Scientifico Elio Vittorini
Via Mario Donati, 5/7,
Padua, 20146

0001

Galdieri Rent Galdieri Rent
Viale Dell'Industria, 35
Padua, 35129

Siamo una realtà nazionale che punta ad offrire il miglior servizio di mobilità alle persone attraverso il noleggio auto lungo termine. Parte del gruppo Galdieri che, tra longevità...

Mazzu Road King Mazzu Road King
Padua, 35128

Good road to all motorcyclists Live to ride on the road Instagram: https://www.instagram.com/mazzu_r