Basket 95 Imola

Basket 95 Imola

Commenti

Gladiatori... Davide abbatte Goliah... MAGICI!!
Soddisfazionissima... Bravi i miei ragazzi !!! CAMPIONI DEL MONDO!!
G R A N D I S S I M I !!!
Nel Resto del Carlino di oggi!!

Official page Basket 95 Imola - Squadra in memoria di Pietro Venieri

Normali funzionamento

24/12/2020

Fiocco rosa in casa Basket 95

Dopo mesi di assenteismo forzato sui canali social, ritorniamo per comunicare un lampo di luce in questo tetro 2020.

Il nostro Pietro Zaccherini ha segnato il canestro più importante, finora, della sua carriera: Ginevra!

Congratulazioni vivissime al neo-papà Zack e alla mamma Rossella Nacca, ma soprattutto... benvenuta alla prima tesserata del Basket 95 femminile!

08/09/2020

Tempo di raduno

Comincia ufficialmente la nuova stagione del Basket 95 Imola che, dopo ben 6 mesi di inattività forzata, ieri si è ritrovata agli ordini dei coach Saragoni e Bordini. I bianconeri, in queste prime settimane, saranno impegnati sul fronte della famigerata preparazione atletica, supportata da un po’ di lavoro sul parquet.
Quasi tutti presenti, ad esclusione di Rabita (paste) e Costa, il roster si conferma praticamente in toto quello dell’anno scorso. Ai saluti Lorenzo Visani, in terra lusitana per completare il percorso di studi, in entrata due baldi giovani: Marco Sermenghi (classe ‘01, settore giovanile International) e Filippo Campomori (classe ‘00, settore giovanile Virtus Imola).
Nell’attesa di conoscere il proprio futuro per quanto riguarda il campionato federale, si disputerà certamente, per il terzo anno, il campionato amatori.

Come sempre...

Sky is the limit!

⚪️⚫️

01/09/2020

TG VALLATA DEL SANTERNO

Casalfiumanese: "VALLE IN GIOCO", L'ATTIVITA' MOTORIA PER I BAMBINI DI VALLATA
Nel Campo da Calcio di Casalfumanese hanno ripreso le attività per i più piccoli con l’attività denominata “Valle in Gioco”. Un’iniziativa promossa da Valsanterno 2009 apd per favorire l’avviamento allo sport e all’attività motoria di tutti i bambini della Vallata. L’iniziativa intende riprodurre in chiave moderna il “ vecchio cortile” dove tutti i bambini potevano incontrarsi liberamente per giocare. In questo caso presso il campo di Casalfiumanese sotto la vigilanza e la conduzione di tutto lo staff Valsanterno, in pieno rispetto delle normative per evitare la diffusione del virus Covid 19, i bambini hanno potuto e potranno incontrarsi e giocare in sicurezza insieme
Annese, responsabile del settore giovanile della Valsanterno commenta così questa esperienza “ è una offerta libera ai bambini del territorio per un’attività di introduzione allo sport e alla motoria come puro divertimento in alternativa a divano e consolle. Per questo rappresenta il senso più profondo di una associazione sportiva dilettantistica.”
Nello stesso periodo presso la pista polivalente adiacente il Bocciodromo la società sportiva “ Basket 95 Imola” ha organizzato 4 giornate di basket in cui riprendere le attività e non solo.
“ l’idea – racconta Nicolò Centulani – è nata nel periodo del lock down dove tutti noi aspettavamo con ansia la possibilità di riprendere i nostri allenamenti. In questo periodo di restrizioni abbiamo potuto apprezzare di più la bellezza di avere un campo da basket a nostra disposizione. Con l’Amministrazione, consci dell’importanza dell’apertura delle scuole, abbiamo deciso di spostarci all’esterno e riprendere in seguito le attività presso la palestra Comunale. Le giornate sono andate bene e ci auguriamo di partire da questa esperienza per creare qualcosa di nuovo a Casalfiumanese.”
Filippo Vega, Assessore allo Sport di Casalfiumanese nel ringraziare i due organizzatori commenta così queste esperienze:
“ Spesso non ci rendiamo conto di quanto sia importante lo sport per le nostre comunità , allo stesso tempo non ci rendiamo conto di quante belle opportunità in tale ambito il nostro piccolo comune sia fornito.
Sono convinto che continuando con questo spirito di collaborazione si possa arrivare lontano, per auspicare un futuro sempre più roseo ai nostri giovani. Ringrazio tutte le società e i ragazzi del nostro paese che sono sempre molto positivi e propositivi quando si parla di SPORT. “
“ Lo Sport ci insegna il valore più importante: lo spirito di squadra . “ commenta la Sindaca Beatrice Poli – “ Condividere emozioni, rispettare gli avversari senza dimenticarci che lo sport è salute. Nonostante il periodo, è stato importante offrire ai nostri ragazzi, nel pieno rispetto del protocollo, questi importanti momenti di socializzazione. Voglio ringraziare quanti si sono adoperati nell’organizzazione. È stato importante vedere gli occhi dei nostri atleti brillare di gioia. Ora è il tempo di capire come affrontare il prossimo anno sportivo. Senza mai perdere di vista l’apertura delle scuole. Per questo motivo voglio ringraziare la Griffo che inizierà i propri allenamenti negli spazi esterni per permetterci di ragionare bene sull’utilizzo delle Palestre scolastiche.”

02/06/2020

Black Lives Matter

#BlackOutTuesday

⚪⚫

06/04/2020

La FIP dichiara conclusi i campionati regionali

Con la diramazione degli ultimi giorni è ufficiale la chiusura della nostra, tanto amata, Prima Divisione. Il beneficio del dubbio e il susseguirsi di avvicendamenti in un contesto alquanto mutevole ci fa, in un certo senso, sperare che forse quel campionato non l’avremmo mai vinto. L’ardua sentenza è posta ai grandi what if della storia: il gol-no gol di Muntari, Jordan senza Pippen, Rabbo senza barba, il preservativo non utilizzato dai genitori della D’Urso.
Come sarebbe andata? Chi lo sa.
Una velata punta di rammarico sicuramente ci pervaderà per un po’.
Il destino infausto non ci ha permesso di continuare la nostra cavalcata, ma ripartiremo, ancora una volta.

Chiudiamo con l’ultimo pagellone della stagione sportiva 2019/2020 di tutto il roster:

Federico Villa 7-: il Re Leone parte forte, alterna ottime prestazioni ad altre meno convincenti poi decide di cambiare vita dedicando tutte le sue attenzioni ai combattimenti fra polli ruspanti e al suo immancabile racket di scommesse. IMPRENDITORE

Filippo Cantoni 6,5: colonna portante del gruppo amatori, il Zach Efron di via Pisacane si diletta fra teatro e pallacanestro. A lui il grande plauso di non aver mai confuso le discipline. Ti ringraziamo.
TRA PALCO E REALTÀ

Lorenzo Visani 6,5: autoconsideratosi MVP unanime della stagione già a partire dalla prima sgambata di settembre, DaVeis si dichiara imbattuto in tutte le partitelle e praticamente inaffrontabile su ogni tipo di playground.
85% DAL CAMPO

Nicolò Centulani 7: l’impavido Niccolino si conquista il posto a suon di urli e gli va dato grande merito. Ancora oggi, se immersi nel silenzio al calar del sole, è possibile sentire “dai!”, “forza!”, dalle bucoliche campagne di Casalfiumanese.
SCIMMIETTA URLATRICE

Lorenzo Beltrandi 6,5: stoico, grintoso e mai domo. Dopo la prima parte di stagione a tuffarsi sul parquet, passa la quarantena come bagnino a salvare tortelli nell’acqua a bollore, con l’immediata conseguenza di trovarsi Gasparri e Calamelli attaccati al campanello.
AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

Marco Rabita 7-: si allena poco causa lavoro, ma è sempre la valvola di sfogo preferita dal gruppo. In un’intervista di metà dicembre rilasciata alla CNN, Kyle Korver disse: “Se avessi avuto la metà del suo talento, non mi sarebbero bastate le mani per gli anelli”. Non di scibola eh.
MANI DA PIANISTA FROM VICO EQUENSE

Michael Riga 7+: lamenta infortuni per buona parte della stagione e, in completa antitesi secondo l’antologia della dedizione al lavoro scritta da Zanna, sforna prestazioni di livello nonostante i 4 allenamenti completati.
IN MIKE WE TRUST

Manuel Frontali 7: di lui si dirà che sia stato musa ispiratrice di Botticelli nel dipinto di Venere, poi abbia guidato Dante nelle vesti di Virgilio e infine Pradelli come caricatura del Basket 95. Silenzioso uomo spogliatoio, certezza del post-practice. Un uomo, un’onomatopea.
BRUM-BRUM GLU-GLU

Lorenzo Campomori 7: our little Arnold Schwarzenegger. Si destreggia fra la nebbia di Borgo con sapienza ed è l’unico comodo per arrivare in palestra. La laurea conseguita in mutande ai tempi del Covid lo eleva, senza alcun dubbio, fra le massime menti del Basket 95. Complimento o no, questo non si sa.
LOLITA DISCO DANCE

Pietro Zaccherini 7: giocatore, fisioterapista, luce divina, carpentiere. Il nostro Zac è un meraviglioso melting pot di caratteristiche differenti, ma complementari. Cerca di educare un gruppo di mentecatti, finisce per esserne assorbito completamente. Ti vogliamo bene, ma i tuoi gomiti non piacerebbero nemmeno al Coronavirus.
THE CURE

Simone Pradelli 7-: continua il suo personalissimo tour dell’Emilia e il trasferimento a Modena lo porta nel dolce naufragare di tigelle e Lambrusco. Lo spirito ne è giovato, la preparazione atletica più o meno.
CRUDO O COTTO GRAN BISCOTTO

Dylan Costa 6,5: l’ultimo innesto del BK95 si dimostra subito all’altezza delle aspettative, sebbene abbia un’autonomia che ondivaga tra i 2’ e i 3’. Già al lavoro con Front per il setup gara 2020/21 e il cambio della mescola.
BRENSO

Enrico Foligni 7: la farfalla di Linaro libbra ad altezze proibitive tutta la stagione, catturando rimbalzi a più non posso. Poi a primavera, quando avrebbe potuto finalmente cominciare la stagione degli amori, si vede le ali tarpate e torna larva.
VOLA COME EFISIO, PUNGI COME UN’APE

Carlo Dirella 8-: miglior giocatore della stagione, si era promesso di portarci in promo. Più in difficoltà di Daenerys senza draghi, il buon Carletto si arrende per cause di forza maggiore e promette una cena offerta a tutta la squadra.
VERBA VOLANT SCRIPTA MANENT

Alex Calamelli 7: derubato del suo magic-moment dei playoff, si trova ora riverso in una valle di lacrime e spritz, mentre si dedica attivamente alla ricerca di un vaccino per salvare la stagione degli happy hour.
SALVATE IL SOLDATO ALEX

Andrea Gasparri 7-: per un periodo più un difficoltà di Caparezza dentro al tunnel, il nostro Capitano passa le giornate ascoltando dischi di Pippo Franco. Leggenda narra che celi la sua seconda identità dietro Fabio Celafaremo.
DAL BANCONE AL BALCONE

Matteo Bolognesi 6,5: Fitness Boletti, senatore del gruppo Ama, non disdegna apparizioni in Prima, producendo anche qualche panierino. Soffre la chiusura dei parrucchieri più della crisi del 2008 e non vede niente dal lontano 9 marzo 2020, quando il bulbo ha cominciato ad arrivargli al mento.
CHEWBECCA

Federico Mezzini 7: presidente, tuttofare e custode. Mez ci ha fatto credere che solamente due cose sono infinite: la stupidità dell’essere umano e la sua lingua. E sulla prima, possiamo avere dei dubbi.
TORNADO TONGUE

Andrea Sermenghi 6,5: più infortunato di Kyrie Irving dal suo arrivo a Brooklyn, Mitraglia si gode questi giorni di riposo tirando praline di cioccolato in grandi vasche di gelato.
BAM GIÙ NEL CANESTRO

Luca Zanoni 7+: impegnato di recente nella Domenica delle Palme, in cui è stato raffigurato come feudatario sacrale di un palmeto, lancia ora messaggi positivi sul quieto vivere e la pace interiore. Tutti i giorni, alle 18, dalla sua terrazza e su tutti gli Ozanna Channel.
VENERABILE MAESTRO

Federico Nanetti 7-: per dispetto va a pisciare su tutte le palme di Zanna, causandone un ira funesta. Rinchiuso nel suo recinto, Cavallo ha confessato di fare i 3 piani di casa 457 volte al giorno per mantenere sedato il suo bisogno di libertà.
TRI SCALÈ

Riccardo Saragoni & Andrea Bordini 7,5: in sintonia come Batman e Robin, i nostri conduttori si sono dimostrati valevoli e determinati. Così determinati che è in programma l’apertura di una friggitoria a Savignano sul Panaro, solamente a base di pesce d’acqua dolce. Lo stile ce lo mette Riccardo, il pescado del día, manco a dirlo.
“DAL SARAGO - CAVEDANI KM0”

A presto.

⚪️⚫️

09/03/2020

Pagelle extra-ordinarie e decreto bianconero

COVID19 voto 3: benché il metro di distanza non rappresenti un ostacolo per gli allenamenti, dove spaziavamo anche a 2 o 3 dal nostro uomo, il danno diretto va sulle nostre smaglianti forme fisiche. Tolti gli aperitivi, i pranzi, le cene e qualche merenda, lo scenario più probabile è vedere tutti i tesserati smagriti e praticamente astemi. Questo, sine ullo dubio, causerebbe non poche gravose difficoltà al primo assembramento di squadra e renderebbe vano tutto il percorso di crescita eno-gastronomica intrapreso in questo lustro di attività. Sicché, tuttavia, siamo una società che ama prevenire, è stato deciso di stilare una serie di regole per restare in forma e non perdere le felici sane abitudini.

Il popolo del Basket 95 sarà, pertanto, tenuto ad osservare una serie di comportamenti. Eventualmente vi fossero dubbi o perplessità, è possibile trovare i nomi delle persone di RIFERIMENTO che potranno schiarirvi le idee.

Rules 📋:

- Si invitano i tesserati e i sostenitori del Basket 95 a consumare l’amore a giorni alterni, previa l’autorizzazione di Luca Zanoni

- Si obbligano i tesserati del Basket 95 al consumo di almeno un’unità alcolica quotidiana, chiedere a Federico Mezzini per quanto concerne le riserve mondiali di Amaro Montenegro (per info grappa, Manuel Frontali)

- Nel caso si avvertissero sensi di patimento e svilimento, dovute all’imminente carestia, i tesserati debbono avvisare immediatamente Andrea Sermenghi, il quale proporrà un’ampia gamma di soluzioni casalinghe per desinare (N.B. serve freezer grande). Per diete equine e concime, Federico Nanetti

- Qualora il vostro bunker perisse di sofa e poltrone, frigoriferi e cucine, camere da letto e bagni, tesserati e sostenitori sono pregati di contattare con urgenza Nicolò Centulani e richiedere un test sulla qualità dei divani a Enrico Foligni (micro pisolo in fetale + valutazione generica del mobilio, in offerta fino domani a 7,99€)

- Se e solamente se, qualche tesserato dovesse, incautamente, cominciare a soffrire di calvizia o alopecia, il nostro uomo di fiducia è Matteo Bolognesi. Usato come testimonial da Crescina, il buon Bolo con il capello autorigenerante (93 al millisecondo, fonte NASA), potrà donarvi un simpatico toupée adatto per tutte le occasioni

- Last, but not least, sarà allestita, per tesserati e non, una hotline h24 gestita interamente da Marco Rabita che intratterrà chiunque abbia bisogno di compagnia (argomenti a disposizione: tablabla, politica spiccia, sesso virtuale & mangiare, contratti con la Vodafone e opinioni generali su Paolo Fox)

Ora che tutti i problemi hanno una soluzione, potete restare comodamente a casa.

Noi vi aspettiamo alla ripresa del campionato, dove peraltro, siamo primi.

⚪️⚫️

27/02/2020

Archiviata anche la pratica Calderara!

Basket 95 Imola - Up Calderara 71-62

Altro giro, altro regalo, altro foglio rosa. Prosegue la striscia positiva dei ragazzi di Coach Saragoni (questa sera sostituito da Bordini) che battono Calderara in un match sempre condotto, ma mai chiuso realmente. Ora, in attesa del risultato di Libertas, ci si gode la vetta della classifica solitaria.

PAGELLE:

Nicolò Centulani 7: con il campionato fermo per turno di pausa, Nicolino ha la mente sgombra dalle Effe e si vede. Entra inviperito e ne piazza 9 filati, sul finale prova un giro e tiro in allontanamento di Nowitzkiana memoria provocando un misto di eccitazione e isteria a Dirella che, ancora oggi, si dichiara confuso. PAINT LORD

Luca Zanoni 7-: dopo un inizio non esaltante, Luca ritrova la sua verve aprendo una labile polemica. Finalmente a suo agio come Signorini negli studi di Pomeriggio 5, lo Zio segna punti pesantissimi nel quarto quarto e manda i titoli di coda. ICE IN MY VEINS

Pietro Zaccherini 6+: questa sera poco impiegato, guarda adorante e commosso lo sventolìo della paletta dei 5 falli, ricordando i bei momenti passati insieme. Per una volta non commissionato del limite massimo, il buon Zack porta sempre e comunque la sua enorme presenza difensiva, ma va a casa poco sfogato. TORNERÒ E NON SARÀ PIACEVOLE

Federico Villa 6+: partita a tratti serena per il nostro Blondie, sempre più in versione Mufasa. Sgomento e perplessità quando, a metà 3 quarto, comincia a ringhiare contro il sempre-solito-unico cane presente ribadendo la supremazia del territorio. Sul finale indica a Front quali saranno le sue eredità. TUTTO QUESTO UN GIORNO SARÀ TUO

Alex Calamelli 7: è in versione scintillante. Una forma fisica di Zanniana cultura lo porta a dominare su avversari nettamente più giovani. I segreti del successo però non sono i suoi. Li ha imparati dal più grande: tazza formato famiglia di lambrusco e a nanna presto con pigiama di flanella annesso. GRASPAROSSA

Lorenzo Campomori 7+: il nostro atleta per eccellenza arriva direttamente da metà gara di un ultra-triathlon e decide di riposarsi giocando una ventina di minuti. Strabordante con il suo primo passo, fa contropiede in bicicletta ed esce di scena con un tuffo alla Tania Cagnotto nel Santerno. VOTO? DIESCI

Manuel Frontali 6+: felice del futuro da re che lo aspetta, Simba Frontali gioca cauto, impaurito dal ritorno dello gnu Nanet che scorrazza per la savana. Riesce comunque nell’impresa di fare aperitivo da due carcasse degli avversari. OPPORTUNISTA

Enrico Foligni 7: propositivo, ma anche bello e simpatico, l’Efisio Volante acchiappa tutto quello che trova per aria, volteggiando là dove osano soltanto le aquile. Preparato egregiamente dal suo istruttore di volo Boletti, trova punti sotto le plance. UNA BELLISSIMA FARFALLA

Simone Pradelli 7: dopo un passaggio a vuoto con cui mette a rischio l’incolumità dei ben 5 presenti non paganti, trova un finger roll e non sbaglia niente dalla lunetta. Contento dell’impianto elettrico montato da Front che gli dà una nuova autonomia, va immediatamente a recensirlo con 5 stelle su Amazon. BRIVIDO IBRIDO

Carlo Dirella 7,5: determinante ancora una volta, il nostro pallido Giannis Antetokoumpo veleggia da una parte all’altra della Ravaglia, amministrando la contesa. Riesce nell’impresa di non difendere mai, ma con grande nonchalance rende sempre merito all’avversario, a suo dire immarcabile. VIA GEMELLI FREAK

Federico Nanetti 6,5: rientrato da un rivedibile e quanto più particolare infortunio al polso, Nanet dimostra che le gambe son quelle di prima. Con una dieta particolare a base di biada e balle di fieno ha infatti decuplicato la propria forza nel quadricipite, rendendo il salto degli ostacoli un gioco da ragazzi. MY LITTLE PONY

⚪️⚫️

Video (vedi tutte)

Indirizzo


Via Don M. Kolbe, 3
Imola
40026
Altro Squadra sportiva dilettantistica Imola (vedi tutte)
Hockey Imola - ASD Ice in Line Imola Hockey Imola - ASD Ice in Line Imola
Via B.Croce C/o PalaGenius
Imola, 40026

Società di Hockey e Pattinaggio a Imola, Via B.Croce c/o "Palagenius" e Faenza, Via Cavour 5 - http://www.iceinline.it

Accademia della Spada Imola Accademia della Spada Imola
Via Montericco 5/A
Imola, 40026

L’Accademia della Spada Imola é un’Associazione Sportiva Dilettantistica che promuove lo sport e la SCHERMA come momento di educazione e di crescita.

Bike Innovation Gist Focus Bike Innovation Gist Focus
Via Del Lavoro, 22
Imola, 40026

Il Team Bike Innovation Gist Focus nella stag. 2019 sarà impegnato con la formazione Professional nelle maggiori competizioni Nazionali e Internazionali.

Atletica Imola Sacmi AVIS Atletica Imola Sacmi AVIS
Viale Romeo Galli N.1
Imola, 40026

Pagina Facebook ufficiale della società di atletica leggera Atletica Imola Sacmi AVIS. Verranno pubblicate tutte le notizie riguardanti gare, risultati ed eventi organizzati dalla squadra

Imola City Runners Imola City Runners
Imola

Imola City Runners, gruppo di appassionati di running, che affronta con ottimi risultati gare podistiche in tutta la Romagna, diffondendo il loro motto: "Senza fiacca...dietro la patacca!" Visitate il nostro sito www.imolacityrunners.it

Campanella Calcio a 5 Femminile Campanella Calcio a 5 Femminile
Via Curiel, 16
Imola, 40026

Siamo una squadra di calcetto Imolese che milita nel csi di Bologna da oltre 10 stagioni...

ENJOY beach tennis ENJOY beach tennis
PALACE Via Gronchi 9
Imola, 40026

#ENJOY beach tennis ! nuova scuola di beach tennis presso la struttura Beach & Sport Palace situata a Imola in via Giovanni Gronchi n.9

Sport Garage Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Garage Associazione Sportiva Dilettantistica
Via Fanin, 20
Imola, 40026

Associazione Sportiva Dilettantistica: Pesistica, Cultura Fisica, Danza.

ASD San Giacomo Calcio ASD San Giacomo Calcio
Imola

La pagina ufficiale della squadra di calcio di San Giacomo (Imola)

Imolanuoto Imolanuoto
Via Emilia 69
Imola, 40026

Scuola federale di nuoto

Mud's titans Mud's titans
Via Benedetto Croce 24
Imola, 40026

MAGIE OVER LIMITS MAGIE OVER LIMITS
Imola

Associazione Sportiva Dilettantistica senza scopo di lucro, promuove lo sport in genere, rivolto a s