Studio Fisioterapico Maccarini

Lo Studio Fisioterapico Maccarini si occupa di Riabilitazione dei disturbi muscolo-scheletrici e Sportivi. Si trattano mediante terapie manuali, manipolative, strumentali e esercizio terapeutico molte patologie muscolo-scheletriche e ortopediche.

Normali funzionamento

24/11/2021

Il primo obiettivo e’ convincere il paziente a raggiungere i propri obiettivi 🎯
Per questo, nelle problematiche persistenti, e’ doveroso svincolare il paziente dal lettino e da terapie passive, lavorando su esercizi attivi con l’obiettivo di aumentare la capacità di carico 🏋️💪🏼

CHE COS'E' LA SELF-EFFICACY. (Autoefficacia).

🌞La self-efficacy è definita come la convinzione nelle PROPRIE capacità di raggiungere gli obiettivi.

❓PERCHE' E' IMPORTANTE CONOSCERLA?

⏫ E' dimostrato che alti livelli di self-efficacy sono associati a minori livelli di dolore e disabilità.

⏬ Le persone che non hanno fiducia nei propri mezzi o percepiscono di non avere il controllo sulla propria condizione hanno minor probabilità di successo terapeutico e di guarigione.

🤺 Da clinici è importante mettere la persona nelle condizioni di poter sentirsi l'artefice della propria guarigione, piuttosto che essere coloro che "sistemano" i pazienti.

📝 Per valutare la self-efficacy il questionario utilizzato è PAIN SELF-EFFICACY QUESTIONNAIRE (tradotto e validato in italiano), utilizzabile come punto di partenza per cercare di incrementare la fiducia, far prendere coscienza della possibiltà di essere i fautori della propria guarigione o per adottare le strategie più opportune per la risoluzione dei sintomi.

👥 Martinez-Calderon J (2018). The role of self-efficacy on the prognosis of chronic musculoskeletal pain a systematic review. The Journal of Pain

11/11/2021

Diamo un po’ di tempi….⏳

2 osservazioni:

- spesso molti Ecografisti non si espongono (a referto) sull’entità e sul grado della lesione e questo aspetto mette in difficoltà gli staff sanitari

- i tempi sono riferiti al ritorno all’allenamento completo.
Facendo una riabilitazione da professionisti.
Servono ulteriori 7/15 giorni con la squadra per poter essere a disposizione.
Nell’atleta amatore/dilettante i tempi si dilatano ulteriormente.

RITORNO COMPLETO AGLI ALLENAMENTI DOPO LESIONE AGLI HAMSTRING
.
🦵🏼Gli infortuni agli hamstring sono comuni negli sport che richiedono continue accelerazioni e sono in evidente aumento negli atleti ad alto livello.
.
⏳Una sfida nella gestione degli infortuni muscolari negli atleti consiste nel quantificare la durata del recupero per tornare ad allenarsi a pieno regime.
.
🤕La prognosi per il ritorno agli allenamenti dipende molto strettamente dal sito di lesione oltre che dal grado. Un atleta con una lesione intratendinea può impiegare oltre il triplo del tempo a ritornare ad allenarsi rispetto a chi ha una lesione miofasciale o della giunzione muscolo-tendinea.
.
☝🏼Un intervento riabilitativo attivo, basato su una progressione dei carichi e di task dinamici, sarà fondamentale in questa popolazione di soggetti per ottimizzare i tempi di recupero, ritornare più rapidamente ad allenarsi al 100% e cosa ancora più importante ridurre il rischio di reinfortunio.
.
🧐Il sito della lesione influenzerà però molto il nostro approccio, ritardando ad esempio la progressione del carico in eccentrica nelle lesioni intratendinee, per garantire un tempo di guarigione appropriato al tendine.
.
Non trattiamo tutte le lesioni e tutti gli atleti allo stesso modo!
.
👥 Po***ck N et al. (2021) A 4-year study of hamstring injury outcomes in elite track and field using the British Athletics rehabilitation approach. BJSM
👥Macdonald B et al. (2019) Hamstring rehabilitation in elite track and field athletes: applying the British Athletics Muscle Injury Classification in clinical practice. BJSM

10/11/2021

Il paziente é sempre il protagonista della propria storia clinica! 🙌🏻😉

LA TUA SALUTE È UNA TUA RESPONSABILITÀ, NON DEL TUO DOTTORE.
.
💊 Attualmente abbiamo un Sistema Sanitario (forse sarebbe meglio chiamarlo Sistema di Assistenza Sanitaria) che cerca di assumersi la responsabilità della salute delle persone.
.
⚠️ È sicuramente un’intenzione meritevole, ma nei fatti risulta impossibile.
.
🧑‍⚕️Il tuo dottore ( o fisioterapista, nutrizionista, personal trainer ecc...) non può essere con te 24h al giorno.
Non puoi essere guidato e tenuto per mano in ogni decisione che riguarda la tua salute.
.
👬 TU sei con il tuo corpo tutto il giorno, quindi TU STESSO giochi il ruolo più importante nel gestire la tua salute.
.
🧠 Responsabilità significa, tra l’altro, essere in grado di rispondere ad una determinata situazione. Per guadagnare questa abilità abbiamo bisogno in particolare di due cose: la consapevolezza e alcuni strumenti.
.
🔝Consapevolezza che 1) esiste un problema e 2) qual è la vera causa di quel problema (non semplicemente riferire dei sintomi).
.
🧰 Strumenti: educazione e una guida sul come poter prendere in mano la propria situazione risolvendo il problema rimuovendone la causa primaria.
.
🔙 E’ arrivato il tempo di assumersi la propria responsabilità a riguardo della propria salute.
.
📌La missione di Pain to Train: instillare consapevolezza nelle persone e donare quegli strumenti di base per iniziare il viaggio nella gestione della propria salute.

07/11/2021

Ne dobbiamo ancora mangiare di pastasciutta… 🍝 (Cit.)

🧑‍⚕️ La letteratura supporta la nozione per cui una grande percentuale di professionisti sanitari si sente inadeguata a gestire in maniera biopsicosociale i pazienti che soffrono di dolore cronico.
.
🏫 Ciò dipende in gran parte dalla inadeguatezza dei percorsi universitari e dei corsi residenziali.
.
🌏 Alcuni studi americani dimostrano come circa l’80% delle facoltà mediche non abbiano nessun corso formale di “pain education” e solo il 16% annovera corsi elettivi su questo tema.
.
🤕 La maggior parte delle facoltà di medicina si basa ancora sul modello biomedico e su un sistema di apprendimento totalmente basato sulle nozioni, spesso non tenendo in considerazione le capacità empatiche e il lato riflessivo dei propri studenti, caratteristiche entrambe necessarie per imparare a gestire in maniera efficace i pazienti con dolore cronico.
.
🌅 Sarebbe ora di riconoscere che la presa in carico ottimale dei pazienti con dolore cronico derivi da un approccio multidisciplinare e da team multi professionali in grado di usare correttamente le proprie skill professionali, siano esse mediche, psicologiche, fisiche, occupazionali ecc...
.
❤️ Il dolore cronico rimane ancora un orfano nell’educazione accademica di molti professionisti sanitari e siamo già abbondantemente in ritardo nel cercare di colmare questo gap presente sia tra gli studenti che tra le figure sanitarie. È ora di cercare di colmarlo!!!
.
👥 Loeser JD et al (2017). Chronic pain management in medical education: a disastrous omission. Postgraduate medicine.

06/11/2021

ڤیدیۆ: کۆمەڵێک جووڵەی سەرنجڕاکێش

Quando pensate di essere bravi perché fate la tavoletta a occhi chiusi….. pensate a lui! 😅👍🏻
Buon weekend!

20/10/2021

Patologia sottostimata, estremamente ostica e invalidante.
Fondamentale un approccio interdisciplinare con Ortopedico fin dai primi sintomi, al fine di gestire al meglio il decorso della patologia.

🥶 La Spalla congelata o Capsulite Adesiva (Frozen Shoulder o Adhesive Capsulitis) è il nome di una condizione che affligge la spalla, caratterizzata da un ROM sia attivo che passivo limitato e doloroso.

📈La spalla congelata affligge tra il 2% e il 5% della popolazione generale, diventando tra il 10% e il 38% nei pazienti con diabete o problematiche alla tiroide.

👫 L’incidenza appare maggiore nella popolazione femminile rispetto a quella maschile e la probabilità di avere una recidiva alla spalla controlaterale si stima sia tra il 5% e il 34%. Un coinvolgimento bilaterale sembra sia presente nel 14% dei casi.

👨‍⚕ Nonostante a tutt’oggi non esistano criteri diagnostici chiari, i pazienti con Frozen Shoulder presentano segni e sintomi rilevabili dall’anamnesi e dall’esame fisico assolutamente consistenti e che permettono di inquadrare il paziente che abbiamo davanti (vedi infografica).

👥 Kelley JM et al (2009). Frozen shoulder: Evidence and a Proposed Model Guiding Rehabilitation. JOSPT.

👥 Zuckerman JD et al (2011). Frozen shoulder: a consensus definition. J shoulder Elbow Surg.

👥 Page MJ et al (2016). Manual therapy and exercise for adhesive capsulitis (Frozen Shoulder). Cochrane Database Syst Rev.

19/10/2021

Quando salta un crociato…. 😫
Avete sentito anche voi il dolore? 😢🥵

Photos from Corpore's post 18/10/2021

SINDROME DELLA BANDELLETTA-ILEOTIBIALE.
Tipica dei runner.
Problema spesso sottovalutato e sottostimato.

13/10/2021

Domanda che pongono spesso i pazienti ai Fisioterapisti!

❓QUANTO TEMPO DURA UNA PROTESI?

🤔Domada che spesso sentiamo dai pazienti, sia quando l'ortopedico ha solo proposto l'intevento, sia quando l'intervento è già stato eseguito. La risposta è sempre stata approssimativa, "circa 20 anni, credo".

Sebbene la protesi di ginocchio sia molto comune, per la prima volta, in questa revisione vengono estrapolati dati dai registri nazionali con follow-up maggiori di 15 anni per poter dare una risposta più simile possibile alla realtà.
Difficile definire con certezza la durata e le cause che portano alla revisione/sostituzione della protesi.

📝Le percentuali: il 96.3% ha una durata di 15anni;
Il 94.8% di 20 anni;
L'82.3% di 25 anni. Questi numeri si riferiscono a PROTESI TOTALI di Ginocchio. Le percentuali di protesi monocompartimentale sono inferiori - 85.5% 15 anni / 81.9% 20 anni / 72% 25 anni.

🔍A livello clinico questa conoscenza sarà certamente utile quando un paziente ne chiederà la durata.

❗Questa informazione diventa MOLTO IMPORTANTE quando si valutano le altre opzioni disponibili per le persone che soffrono di dolore e disabilità attribuite a osteoartrosi di ginocchio.
Approcci non chirurgici come l'educazione o l'esercizio hanno dimostrato un miglioramento dei punteggi funzionali, una riduzione del dolore e, in molti casi, la decisione di non sottoporsi ad intervento chirurgico.

👥Evans JT (2019). How long does a knee replacement last? A systematic review and meta-analysis of case series and national registry reports with more than 15 years of follow-up. Lancet

https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(18)32531-5/fulltext

11/10/2021

🤷🏻‍♂️😀

🤷🏻‍♂️😀

Photos from Pain To Train's post 06/10/2021

Quali dovrebbero essere gli input giusti per migliorare le strategie motorie e di adattamento al dolore del paziente?

25/09/2021

Tennis 🎾 & Prevenzione 👨🏻‍⚕️

Dopo la vittoria di questa settimana il Maestro Bellotti arriva in finale anche a Torino e oggi giocherà al Circolo della Stampa Sporting

Inizio match ore 16.30, FINALE MASCHILE
3.2 Bellotti Roberto VS 3.1 Doria Roberto

Per chi volesse andare a fare il tifo nella giornata di oggi ci sarà presso lo stesso Circolo l'evento Tennis & Friends, dove troverete il Villaggio della Salute e dello Sport, composto da circa 50 aree dedicate alla prevenzione in 25 branche specialistiche a cura dell’eccellenza sanitaria del Territorio che effettueranno screening e check-up gratuiti. Tutto ciò sarà possibile grazie all’equipe sanitaria dell’Azienda sanitaria locale “Città di Torino”, l’Istituto di Candiolo – IRCCS, l’equipe sanitaria dell’A.O.U, “Città della Salute e della Scienza di Torino”, J Medical e SIOT – Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia; presente anche AICR “Lorenzo Greco” Onlus.

Per informazioni e prenotazioni inseriamo il link nei commenti.

FORZA ROBY! 💪🏻🎾🔝

#tennis #torneo #fit #finale #eventi #torino #atp #ATPFinals #mirabellomonferrato #monferrato

24/09/2021

Soddisfazioni! 🔝💪🏼🎯

❤️ UNA SETTIMANA FA INIZIAVA UN WEEKEND INDIMENTICABILE!!! 🏆
Con un pò di lucidità adesso cominciamo a renderci conto della grandezza dell'impresa! Portare tutti gli atleti sul podio a una competizione di questa portata vuol dire solo una cosa......abbiamo creato un metodo di lavoro EFFICACE AL 100%!
La volontà di costruire una squadra differenziandoci da tutte le palestre, un posto dove puoi crescere e migliorare con il supporto di chi sta lottando insieme a te, al tuo fianco, perchè questo vuol dire essere una squadra, IL TUO OBIETTIVO E' IL MIO OBIETTIVO!
Poco importa se vuoi vincere i mondiali, piacerti e piacere di più, migliorare la tua vita e la tua autostima oppure dimagrire perchè è fondamentale per la tua salute e il tuo benessere.....una cosa è certa, NEL TEAM FRANCIA GLI OBIETTIVI SI RAGGIUNGONO.
Merito di chi ha creduto e crede in noi, merito dell'esperienza e del lavoro meticoloso del Dr. Francia, in termini di preparazione, disciplina e lavoro in sala, merito dei collaboratori che sono i migliori professionisti nel loro settore e soprattutto merito di chi quotidianamente entra in sala con un sogno e la volontà di raggiungerlo, impegnandosi in ogni singola alzata o ripetizione!

Grazie al Monferrato per questo articolo e vi ricordo che il Team Francia ha aperto la sala a 10 nuove persone per questa stagione, ci sono ancora pochi posti disponibili, se hai un obiettivo scrivici un messaggio in privato o chiama al 3482298963.

📞 IL PROSSIMO A ENTRARE NEL TEAM POTRESTI ESSERE TU!!!!

#goteamfrancia #TeamFrancia #mondiali #powerlifting #centrosportivo #alessandria #casale #monferrato #unesco #team #powerlifting #trasformazione #sevuoipuoi

22/09/2021

Forza Roby! Il nostro Maestro Roberto Bellotti e’ in finale!
💪🏼🎾🍀🤞🏻

Country Sport Village - Tennis Club Mirabello

Forza Roby! Il nostro Maestro Roberto Bellotti e’ in finale!
💪🏼🎾🍀🤞🏻

Country Sport Village - Tennis Club Mirabello

20/09/2021

I nostri atleti hanno dato spettacolo!
🔝💪🏼🏋🏽‍♀️ 🎯

🏆 TERMINANO I MONDIALI IN SARDEGNA 🌏
Terza e ultima giornata dei Mondiali WDFPF in Valledoria, chiudiamo con il botto!
- Tracy Renda , Deadlift Equipped categoria -50,5kg, 🥇1° POSTO e 🎯 RECORD EUROPEO WDFPF;
- Fleres Samantha, Deadlift Raw categoria -47kg, 🥉 3° POSTO;
- Gabriele Pintus, Deadlift Raw categoria -56kg, 🥈 2° POSTO;
- Tamara Mangarini, Deadlift Equipped -53kg, 🥇 1° POSTO, 🏅 1° POSTO ASSOLUTO e 🎯 RECORD DEL MONDO WDFPF.

Le emozioni sono tante e incredibili e non riusciamo ancora a renderci conto dell'impresa, tutto il Team Francia è andato a podio, abbiamo lavorato s**o per costruire il miglior risultato possibile ma ciò che è successo ha superato anche il sogno più bello!
GRAZIE RAGAZZI!!!

#goteamfrancia #TeamFrancia #mondiali #powerlifting #centrosportivo #alessandria #casale #monferrato #unesco #team #powerlifting #trasformazione #sevuoipuoi

17/09/2021

Un grosso in bocca al lupo ai nostri atleti del Team Francia impegnati in questo fine settimana nel Campionato Mondiale!
💪🏼🏋🏽‍♀️💥

Country Sport Village - Tennis Club Mirabello

Un grosso in bocca al lupo ai nostri atleti del Team Francia impegnati in questo fine settimana nel Campionato Mondiale!
💪🏼🏋🏽‍♀️💥

Country Sport Village - Tennis Club Mirabello

15/09/2021

Calcificazioni: onde d’urto, lavaggio o intervento?

Spesso i pazienti ci chiedono quale sia la strategia migliore per gestire le calcificazioni dei tendini della cuffia dei rotatori della spalla.
Fisioterapia, Onde d’urto, Chirurgia?

Il Dott. Andrea Lisai - Chirurgia della Spalla, ci da la risposta.

Photos from EvidenceBasedPhysiotherapy's post 09/09/2021

Chirurgia o Trattamento Conservativo? 🧐🤔

08/09/2021

RI-ABILITARE.

RI-ABILITARE.

[09/03/21]   “Eh ma come mai allora tanti sanitari non si vaccinano?”

Risposta semplice. Per lo stesso motivo per cui:

- Molti fisioterapisti trattano il paziente con Lombalgia a lettino senza dare nessun esercizio, strumento, consiglio per gestire il problema ( ad esempio promuovendo l’attività fisica)

- Molti farmacisti danno al paziente solo farmaci antidolorifici/antinfiammatori senza dare consigli su come rinforzare il sistema immunitario

- Molti ortopedici operano i pazienti di sessant’anni con una lieve meniscopatia senza consigliare prima un programma fisioterapico

- Molti Medici di Base dicono “riposo assoluto eh, non sollevi pesi” a un paziente con il mal di schiena (ah, la Kinesiofobia…) oppure non considerano PATOLOGIA il sovrappeso.

Potrei andare avanti ore, ma il concetto è molto semplice: quando un sanitario non segue i dettami della letteratura scientifica, ovviamente “miscelandoli” con le sue capacità tecniche e la sua intuizione (d’altronde si parla di Ars Medica) diventa un praticone, una macchietta, un personaggio tragicomico come quei vecchietti “tiraossa” di 50 anni fa, non molto distanti dal Maestro Do Nascimento .

Il problema è che i pazienti bombardati da idiozie social e spesso intimoriti e stressati, si recano dal professionista che gli dice quel che vogliono sentirsi dire e non quello che e’ oggettivo e scientifico.

Questo spiega anche il “successo” di molte pseudo-scienze e teorie pseudo-scientifiche supportate dal nulla cosmico.

▷ Le Paralimpiadi: nascita e storia 31/08/2021

▷ Le Paralimpiadi: nascita e storia

In questi giorni gli atleti di casa nostra 🇮🇹 ci stanno regalando enormi soddisfazioni.
Ma cosa sono e dove nascono le Paralimpiadi?

https://sportivoeinforma.it/le-paralimpiadi-nascita-e-storia/

▷ Le Paralimpiadi: nascita e storia Le paralimpiadi sono passate da sport ricreativo ad una vero e proprio sport d’elite che richiede agli atleti una grande dedizione e sacrificio. Vediamo come sono nate ed evolute nel corso degli anni. Lo sport è un toccasana per lo spirito e per il corpo, per questo nella società moderna s.....

Video (vedi tutte)

Pz di 80 anni, Lesione di Cuffia dei Rotatori.Trattamento Conservativo di 8 settimane (inizialmente 2 sedute Fkt settima...

Telefono

Indirizzo


Giarole

Informazione generale

Nato nel 1985 il Dott. Mattia Maccarini si è Laureato presso l'Universita' del Piemonte Orientale nel 2008 e ha conseguito il Master in Fisioterapia Sportiva presso la prestigiosa Universita' di Siena nel 2011. Negli anni successivi ha completato l'aggiornamento professionale specializzandosi in Terapia Manuale, Manipolazione Fasciale, Manipolazione Vertebrale e Esercizio Terapeutico e imparando a utilizzare le piu' moderne Terapie Strumentali. Agli inizi della carriera professionale ha lavorato come Fisioterapista presso importanti compagini sportive locali come Casale Calcio e Ibl Junior Volley, seguendo sia il settore giovanile che la Prima Squadra. Attualmente è fondatore e titolare dello Studio Fisioterapico Maccarini e Collaboratore del Centro Fisioanalysis Maedica di Alessandria. Presso lo Studio Fisioterapico Maccarini è possibile trattare numerose patologie muscolo-scheletriche, sportive, ortopediche e neurologiche, secondo le piu' moderne tecniche convalidate dalla Comunita' Scientifica. Ogni trattamento è personalizzato e individualizzato al paziente secondo un modello Bio-Psico-Sociale. E' inoltre possibile, mediante la collaborazione con Professionisti di alto livello, effettuare Personal Training, Rieducazioni, Riatletizzazioni e allenamenti Sport-Specifici e Consulenze Osteopatiche.