Ostetrica Melinda Giorgi

Ostetrica Melinda Giorgi

Commenti

Con te ho trovato il coraggio di lasciare la via conosciuta per seguire quella meno battuta. Hai ascoltato la mia storia con attenzione e senza mai guardare l'orologio, hai avuto intuizioni importanti, hai un tocco amorevole e fai il tuo lavoro con grandi passione e tenacia. Per almeno tutti questi motivi ti sono grata ❤🙏
Rovistare tra le tante foto, leggere i tanti nomi postati in questa pagina, ha un sapore speciale. Che mi rende tanto orgoglioso. Orgoglioso perché “una famiglia fa”, quando eravamo in attesa della nostra prima infinita gioia di nome Rebecca, abbiamo condiviso un percorso prenatale assieme in grado di arricchirci, per certi versi “proteggerci”, renderci più consapevoli anche della e nella nostra inconsapevolezza. Tu, cara Melinda, seppur così giovane rispetto a noi, eri per me e Monti Barbara un vero e proprio punto fermo lungo il nostro cammino. Tanto che senza il minimo dubbio abbiamo deciso di affrontare tutti i primi mesi di vita della Rebbie assieme, facendoti diventare a tutti gli effetti la Dada delle Dade. Un riferimento essenziale per la nostra piccola, che come noi ti ha nel cuore e nella mente, perché ha saputo leggerti dentro come tu hai fatto con lei, prendendovi per mano reciprocamente stando l’una al fianco dell’altra. Mai al di sopra. Mai davanti. Mai prima. Semplicemente a fianco. Mi riempie di orgoglio scorrere queste immagini, vedere che sei riuscita a dare vita al tuo progetto professionale (che non è una professione ma un credo, una missione vera e propria), col cuore e col sorriso mai domo e mai rassegnato che accompagnano una donna dal grande spessore umano, etico e professionale quale sei. Vedere che tu sia riuscita ad accompagnare tante altre famiglie oltre la mia, in quella che è l’esperienza più folle ed incredibile che si possa vivere, è stupendo. Dopo il primo parto cesareo avvenuto per necessità e non certo per volontà, non avrei mai accettato il rischio di un’altra seconda complicazione simile se non peggiore alla prima. Non lo avrei mai fatto se non ci fossi stata tu a convincermi che un’ostetrica come te assieme all’incredibile volontà di Barbara, sarebbe stata in grado di far nascere Linda (il cui nome non è certo casuale...) attraverso quel travolgente e pazzesco percorso naturale, che si chiama parto. Non lo avrei mai permesso se non ci fossi stata tu accanto a Barbara. Eri l’unica “garanzia” che chiedevo. Ed ancora una volta avevate ragione voi. A te e più di ogni altra, lego i momenti essenziali e nevralgici della mia vita familiare. Per questo eri, sei e sarai sempre ed a tutti gli effetti, parte della nostra famiglia.

Ascoltare, accogliere, accompagnare. Gravidanza, travaglio e parto, puerperio.

-Corsi di preparazione alla nascita per coppie -Corsi di movimento in gravidanza -Corsi di massaggio infantile -Corsi di acquaticità per gestanti e neonati -Corsi di svezzamento naturale del bambino -Assistenza alla gravidanza fisiologica -Assistenza al travaglio e accompagnamento in ospedale, assistenza al travaglio e al parto a domicilio -Assistenza al puerperio a domicilio -Sostegno all'allattamento e prime cure al neonato Ambulatori e sedi dei corsi: - Associazione Il Melograno, Imola - Studio Action, Zola Predosa

thelancet.com

Clinical characteristics and intrauterine vertical transmission potential of COVID-19 infection in nine pregnant women: a retrospective review of medical records

thelancet.com The clinical characteristics of COVID-19 pneumonia in pregnant women were similar to those reported for non-pregnant adult patients who developed COVID-19 pneumonia. Findings from this small group of cases suggest that there is currently no evidence for intrauterine infection caused by vertical tran...

Ostetrica Carlotta Tonelli

Comunicato Stampa Leche League

1-7 ottobre 2019 Inizia la settimana per l’allattamento di tutte
(anche di chi non ha allattato)

Perché non c’è una settimana per le persone che non hanno potuto allattare?
In verità, c’è.
È proprio la settimana mondiale dell’allattamento (SAM).
La SAM, che in Italia si svolge nella prima settimana di ottobre, non è solo per le donne che hanno allattato con soddisfazione. È anche e soprattutto per ogni donna che avrebbe voluto allattare per un giorno, un mese, due anni e non è stata in grado di farlo.
Questa settimana è incredibilmente dolorosa se non si è riuscite ad allattare quanto lo si sarebbe desiderato. E quei sentimenti di dolore e perdita sono una delle parti vitali della SAM.
È terribile che la nostra società illustri alle mamme tutti i benefici dell’allattamento, ma non riesca poi a fornire aiuto e sostegno adeguato a tutte loro. Più dell’80% delle donne che interrompono l’allattamento nei primi giorni, dice che avrebbe voluto continuare, e noi sappiamo che con un sostegno e informazioni adeguati avrebbe potuto farlo. Abbiamo fatto i conti che oltre 400 mila donne ogni anno in Italia non raggiungono l’obiettivo di allattare quanto avrebbero voluto.
E quando l’allattamento finisce, queste donne vengono lasciate in balia dei loro sentimenti, senza alcun sostegno emotivo. Nessuno le abbraccia, o offre loro una tazza di té, per rassicurarle che non devono sentirsi in colpa e che stanno facendo comunque del loro meglio. Nessuno è lì a dire loro di avere pazienza e di concedersi un tempo per il lutto di questa perdita che ricorderanno per sempre.
È proprio per questo che la SAM è importante. Perché ogni donna che desidera allattare ha diritto a sostegno e informazioni adeguati. E quando non si è riuscite ad allattare si soffre, molte di noi lo sanno bene, ma proprio per questo ognuna di noi – che allatti o no - dovrebbe partecipare ad un incontro per la SAM, se c’è nella sua città, affinché nessun’altra madre debba più soffrire così.

Auguri a tutti i gruppi e a tutti gli eventi SAM

2019 Con viva preghiera di diffusione e pubblicazione

#lalecheleague #sam2019 #settimanamondialeallattamento

huffingtonpost.it

"Mamme, smettetela di dire che non avete latte. E allattate finché potete, perché non è acqua"

huffingtonpost.it Intervista a Gerardo Chirichiello, presidente dell'Associazione Italiana Consulenti Professionali in Allattamento Materno: "Il latte materno ha immensi...

[09/21/19]   CORSO DI MASSAGGIO AL NEONATO
COCCOLE E MUSICA 🎶🎹😊
con la partecipazione di Donatella Villa, esperta di pedagogia musicale ed educatrice prenatale e l'ostetrica Paola Cantagalli

Per tutti i bimbi 0-6 mesi da LUNEDI 7 OTTOBRE ORE 10, 4 incontri di 1 h e 30 minuti.
... Per coccolarci, divertirci, ritrovarci, concederci un momento con i bimbi e scoprire insieme come usare la voce e la musica per relazionarci con loro!

Dove? All'Associazione il Melograno, in via Respighi 43 a Imola

Per info ed iscrizioni Ostetrica Melinda 392 4903581 [email protected]

I Consigli dell'Ostetrica

Posizioni da poter utilizzare comodamente a letto per allattare 💝

[02/15/19]   🍀 E mentre il primo corso è già a metà, ci piace cosí tanto che ne proponiamo un altro 🤩

CORSO DI MASSAGGIO AL NEONATO
COCCOLE E MUSICA
con la partecipazione di Donatella Villa, esperta di pedagogia musicale ed educatrice prenatale

Per tutti i bimbi 0-6 mesi da VENERDI 8 MARZO ORE 10, 4 incontri di 2 ore
... Per coccolarci, divertirci, ritrovarci, concederci un momento con i bimbi e scoprire insieme come usare la voce e la musica per relazionarci con loro!

Dove? All'Associazione il Melograno, in via Respighi 43 a Imola

Per info ed iscrizioni Ostetrica Melinda 392 4903581 [email protected]

Un percorso che si è concluso, in attesa che queste tane invernali si schiudano e facciano uscire i piccoli. Grazie a tutti, per il pezzettino di strada fatto insieme e la condivisione speciale anche con la mia pancia 🍀
Grazie alla mia collega e amica Alessandra, per aver camminato insieme a Noi 🌸
Buona Nascita, che sia dolce e rispettata 🐞😊

ospedalebambinogesu.it

Microbiota, il latte materno è una coperta che protegge il neonato

Buona SAM 2018 a tutti! ❤️

ospedalebambinogesu.it Uno studio dell’Ospedale che dimostra l’importanza dell’allattamento materno nella formazione del sistema immunitario. Disegnata la ''carta d’identità'' dei batteri responsabili delle diverse attività metaboliche

GRAZIE❤️
Grazie a tutte le mamme e a tutti i bimbi presenti oggi, a chi ci ha scritto e a chi ci ha pensato! Grazie di tutti i doni, perché arrivavano dal cuore. Grazie di questo tempo insieme, e grazie per essere state molto di piú di quello che immaginate.

Ora inizia un altro tempo per noi. Il tempo dell'attesa. Il tempo della nostra Nascita e rinascita. E desideriamo godercelo appieno.
Vi porto nel cuore, ci rivedremo diverse, dentro nuove avventure!
#aspettandoLeone #ostetricaconlapancia #35settimane #attesa #cifermiamo #grazie

CasaMamma. Percorsi intorno alla Nascita

Le cellule staminali del cordone del bambino sono prodotti nella sua placenta e dopo il parto, fino all’espulsione della placenta migrano dalla placenta (che è parte integrale del bambino fintanto che sta in utero) nel corpo del bambino, per dargli tutte le riserve di cui ha bisogno per crescere e svilupparsi. Si parla di autotrasfusione originaria o trapianto autologo. Il trapianto autologo di cellule staminali è tipico dei mammiferi.
Ecco cosa dice la ricerca:
Il ritardo nel taglio del cordone permette una terapia innata di cellule staminali che può essere di grande aiuto nel caso di malattie neonatali, e anche di malattie successive nell’età più avanzata. Il Dott. Sanberg e i suoi colleghi concludono che il taglio ritardato del cordone può ridurre i rischi per il bambino di incorrere in tante malattie quali il distress respiratorio, malattie croniche dei polmoni, emorragia cerebrale, anemia, malattie infiammatorie e sepsi, malattie degli occhi.
(Sanberg 2010, Journal of Cellular and Molecular Medicine)

ANCHE L'OSTETRICA VA IN VACANZA... OGNI TANTO!
Già, ormai da una decina di giorni, stiamo gironzolando tra le Montagne. Ed è proprio adesso, quando stanno per finire, che assaporo la bellezza di questi momenti di pace.
Viaggiare è la cosa che amo fare di piú.
E quest'anno è ancora piú speciale, perché sto portando in giro il mio bimbo e mi sento davvero fortunata.
Essere ostetrica è una scelta coraggiosa che rifaccio ogni giorno, perchè insieme alle enormi soddisfazioni e alla gioia di poterci essere per qualcuno, si prende tante energie e tanto tempo prezioso. È il rovescio della medaglia di questo mestiere, e ci rifletto sempre tanto. Ma questo, il mio, è anche l'unico modo che conosco per farlo.
Perciò grazie alle colleghe che ci sono anche quando tu non ci sei e grazie alle mamme che capiscono che hai bisogno di un pò di spazio per te.
Ricaricarmi era necessario: ci aspetta un settembre ricco, prima di fermarci davvero... Io e te! Ma questa è un'altra storia...
#essereostetrica #lostetricanonfanascereibambini #lostetricavainvacanzaognitanto #30settimanedinoi #ostetricaconlapancia

Centro Alma Mater

Bambini normali!

I bimbi che si svegliano durante
la notte hanno un nome speciale
in medicina: bimbi normali.
Carlos Gonzalez

https://www.uppa.it/medicina/fisiologia/segreti-del-sonno-dei-bambini/

Rinascere Mamma

😍

♥️ La meraviglia di un parto rispettato ♥️

Un ambiente intimo e raccolto, gli affetti più cari, l’accompagnamento che ogni mamma meriterebbe, la centralità della donna e del bambino...

Ecco un parto intimo e rispettato ❤️

Video credit: A Sacred Project (https://m.facebook.com/ASacredProject/)

#RinascereMamma #partorispettato #ledonnesannopartorire #ibambinisannonascere #ilpartoènostro #competenza #consapevolezza #libertàdiscelta #informazionicorrette #nascita #parto #maternità #accantoallamamma #sostegnoemotivo

CasaMamma. Percorsi intorno alla Nascita

Le donne in gravidanza, come sentenziato dall’OMS già nel 1985, NON sono delle malate e più che di medici hanno bisogno di OSTETRICHE, come, più che di epidurale hanno bisogno di poter avere il giusto sostegno durante il travaglio, la dovuta TRANQUILLITA' e il necessario RISPETTO dei TEMPI fisiologici. Senza nulla togliere all’uso meraviglioso della tecnologia (cesareo, monitoraggio, epidurale) che va utilizzata quando è NECESSARIA.
"Pur essendo il parto cesareo una “meravigliosa operazione di salvataggio”, come l’ha definita Michel Odent, il suo abuso può avere effetti dannosi sulla salute di donne e bambini e costi sociali molto alti"

Ivana Arena

Centro de Salud

Por Si mamá no esta en casa, presentamos la técnica de alimentación, NO BIBERON o MAMILA.

Monet Nicole - Birthing Stories

La Meraviglia 😍

If you want to see a true depiction of love, watch a couple labor together. There is something so powerful about seeing two people surrender so sweetly to each other as they welcome their first baby into the world.

Grab your tissues as you watch this powerful birth FILM. And as always, leave a kind word for this amazing family.

CasaMamma. Percorsi intorno alla Nascita

Il senso di sicurezza nel mondo, o di generale affidamento, viene acquisito nei primi anni di vita in relazione con la prima figura di accudimento. Originatosi con la vita stessa, questo senso di fiducia sostiene una persona per tutto il corso della vita costituendo la base dell’intero sistema di relazioni e di fiducia. L’esperienza originale di cura rende possibile per gli esseri umani guardare al mondo a cui appartengono come un mondo ospitale per la vita umana. La fiducia di base è il fondamento della fiducia nella continuità della vita, nell’ordine della natura e nell’ordine trascendente del divino.

Judith Lewis Herman

ESSERE UN'OSTETRICA....... INCINTA!

"Come ci si sente incinta, proprio tu che di mestiere sei un'ostetrica?"
Me lo chiedono in tantissimi, in queste settimane di rotondità sempre piú evidente. E io per un attimo resto sempre in silenzio e sento che gli occhi iniziano a luccicare.
È una grande emozione. Molto piú grande e molto piú forte di quello che mi sarei immaginata. E poi è molto strano, perché una vita che ti cresce dentro non è qualcosa che puoi capire sui libri e nemmeno ai corsi formativi, quelli belli che ti aprono grandi porte e tante nuove idee.
No, una vita che ti cresce dentro é davvero inspiegabile, e io stessa ne sono ogni giorno meravigliata!
La vita che ho scelto, mi sta portando a lavorare anche adesso, nonostante le 23 (evidenti) settimane di gravidanza; ma a parte il caldo e la prima goffaggine, non é mai stato piú semplice: mai come ora, mi sono sentita vicina alle Mamme ❤️ Di quella vicinanza che sa di condivisione, di calci nella pancia, di dolorini alla schiena, di pianti improvvisi e impossibili da fermare, di gioia profonda quando provi ad immaginarlo, di paura quando pensi a quel che ancora non conosci.. Quella condivisione stretta, vicina, intima, fatta di abbracci e di sostegno, di risate, lacrime e sangue. Mai come ora mi sono sentita una Mamma, una di loro, una di noi.
Ecco, essere un'ostetrica incinta é... Stupendo, magico! E dico grazie alle mamme e ai bimbi che ci hanno scelti in questi mesi, per camminare insieme e scambiarci regali grandi 😊
E dico grazie al mio bimbo che mi permette di continuare a fare il mestiere che amo!
Ad un certo punto ci fermeremo, sí, per pensare solo a noi e prepararci al grande incontro. Ma sento che anche questo stare con voi è un modo per prepararci e per conoscerci piú a fondo, forse perché per me questo é molto piú di un lavoro, È UN PEZZO DI ME.
#essereostetrica #tupartedime #gratitudine

Cara mamma, io ti vedo...

Nessuna ti ha vista, quando credevi di non farcela.
Nessuno ti ha vista, quando alle 3 del mattino, il bambino si e ' svegliato per l'ennesima volta.
Nessuno ti ha vista tenere per ore un bambino che voleva solo stare in braccio.
Nessuno ti ha vista tenere stringere il tuo bambino per ore, per farlo addormentare, quel piccolo e nervoso corpo che urlava e urlava.
Nessuno ha visto come sono stati i primi giorni, e il caos che hai vissuto.
Nessuno ti ha vista quando non avevi niente, ma hai dato qualcosa.

Non ti vedo da molto tempo, ma ti guardo sempre.
Vedo la madre dietro quel bambino.
Vedo i pannolini, i giochi, le tue lacrime e i sorrisi.
Vedo i baci, le coccole, la stanchezza, i sospiri.

Spesso nessuno ti guarda.
Ma sappi, che io sono orgogliosa della meraviglia che sei.
Non dimenticarlo mai, io ti guardo.

Mama kreis - Il cerchio delle mamme

A te che hai perso un figlio nel tuo ventre, prima o dopo la nascita.
A te che con lui hai perso un pezzo di te stessa.
A te che non capisci, che a volte accetti, a volte no, a volte protesti, a volte no. A volte vorresti urlare e a volte essere invisibile.
A te che la morte ha scelto di suonare.
A te che hai paura di non riprovare l'illusione. Che desideri lasciare il dolore, ma hai anche paura di farlo.
A te che hai portato nel tuo corpo vita e morte di chi più ami al mondo.
A te che sei madre, anche se molti non lo sapranno.
Ti chiedo scusa.
A nome di tutti coloro che ti abbiamo (male) curato, (non) accompagnato e invece di aiutarti hanno reso tutto ancora più difficile e doloroso.
Mi dispiace per i loro modi.
Mi dispiace per il silenzio, per non le parole non dette, o peggio a volte per il male detto.
Mi dispiace di non aver nominato tuo figlio, per non aver nominato te, per non aver parlato di quello che è successo.
Mi dispiace per la fretta. Per non capire che in quel momento per te il tempo si era fermato, e in parte ti fermavi anche tu con lui.
Mi dispiace per non aver capito quanto sia sacro quel momento nella tua vita.
Scusa se ti hanno travolta con decisioni che non eri pronta né a pensare, meno per capire, meno ancora per agire.
Scusa se non ti hanno spiegato con affetto e con calma.
Scusa se non ti hanno chiesto come ti sentivi.
Scusate se hanno parlato di feto, morte, resti embrionali.
Scusa perché quel giorno sei andata a casa con un vuoto non solo nel tuo utero ma in tutta te.
Scusa se non ti hanno spiegato quanto tempo avresti sanguinato, soprattutto nell'anima. Per non aver capito la grandezza delle ferite con cui stavi andando.
Scusa se non ti hanno dato la possibilità di salutare tuo figlio. Per non aver incluso il tuo partner o la tua famiglia.
Mi dispiace se nessuno ti ha chiamata per sapere come stavi.

Mi dispiace per quelli che ti hanno detto: " sei giovane, ne avrai un altro ", " meglio che sia successo ora che dopo ", " meno male a te non ti è successo niente ", " il tempo tutto cura "tutto passa per qualcosa" e tante frasi che fanno ancora male. Mi dispiace per la mancanza di tatto, nelle parole e nelle mani. La mancanza di tatto.
Scusa se non sanno come chiederti come stai.
Mi dispiace perchè a volte sembra che non importi a nessuno.
Mi dispiace perchè il silenzio mette a tacere il tuo dolore.

Scritto da solitudine ramirez su www.centrosermujer.cl

Una grande verità!!

Il puerperio è una fase delicata...
Volete dare una mano? Bene!! Non chiedete alla mamma di tenerle il bambino, ma di occuparvi delle faccende di casa!
Al proprio piccolo ci pensa la propria mamma💗
Un bambino appena nato, ha bisogno delle braccia, delle cure, del calore, del nutrimento e delle coccole della sua mamma💟

Motherly

Per le mie mamme, che mi chiedono come sarà il corpo dopo....
Caro corpo sei fortissimo! Hai dato la vita ❤️

Dear postpartum body: I want to thank you for growing and supporting my baby. I might have stretch marks and scars but I am powerful. I am beautiful. And I will own this body. 💪❤️

Jillian Harris image credit: Krista Evans Photography and Doula Services

I Consigli dell'Ostetrica

Forse per una volta verrò ascoltata, fate attenzione mamme, l'informazione è importante! Ma soprattutto sapere che le linee guida affermano che si inizia lo svezzamento a partire dal sesto mese di vita (OMS)

The Heart Of Connection

Per la prima volta in Italia in una regione - l'Emilia-Romagna - la contraccezione è gratuita!

Preservativi maschili e femminili, pillole, spirali, anelli, pillole del giorno dopo, impianti sottocutanei.
Da un mese in Emilia Romagna la contraccezione è gratuita per tutti gli UNDER 26, purché residenti e iscritti al servizio sanitario nazionale, ma non lo sa quasi nessuno.
"E' una misura epocale - dice il responsabile dei consultori di Bologna Claudio Veronesi - che si rivolge ad una platea molto ampia e si estende anche alle donne fino a 45 anni disoccupate o con esenzioni di lavoratrici colpite dalla crisi".

Vuoi che la tua azienda sia il Azienda Di Bellezza E Salute più quotato a Imola?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Telefono

Indirizzo


Via Turati 9b
Imola
40026
Altro Medicina e salute Imola (vedi tutte)
Mocom Mocom
Via Selice Provinciale N. 23/A
Imola, 40026

Easy, it’s Mocom

Ortopedia Iervolino Ortopedia Iervolino
Piazza Gramsci 27-28
Imola, 40026

Sanitaria Ortopedia con tecnico ortopedico laureato nel cuore del centro storico di Imola

Erboristeria Fragrans Erboristeria Fragrans
Via Nessuno
Imola, 40026

CADRI con te, per te CADRI con te, per te
Via Tommaso Campanella 29/d
Imola, 40026

Pannoloni, pannolini, traverse e linea igiene personale. Consulenza discreta anche telefonica, consegne a domicilio per piccole e grandi quantità.

L'Ostetrica Del Cuore L'Ostetrica Del Cuore
Viale Carducci 16/A
Imola, 40026

Mi chiamo Valentina ed il mio desiderio è quello di accompagnarvi nel vostro percorso di donna e di mamma diventando la vostra Ostetrica Del Cuore

Il Dentista del professionista Il Dentista del professionista
Via A. Negri 6
Imola, 40026

Il Dentista del Professionista® è un esclusivo circolo di eccellenza odontoiatrica a 5 stelle per un trattamento distinto e al di sopra delle righe

Solletico Solletico
Viale F.d Guerrazzi 7c
Imola, 40026

L'associazione solletico propone attività mirate al benessere psico-fisico della persona, pensate su misura per te!

Erboristeria Aromatica ed Officinale Mazzetti&Palmonari Erboristeria Aromatica ed Officinale Mazzetti&Palmonari
Piazza Gramsci 17
Imola, 40026

Al servizio del vostro benessere attraverso la sicurezza della tradizione, l'affidabilità dell'esperienza e l'efficacia dell'innovazione!

Stanza del Sale Stanza del Sale
Via Goffredo Zaccherini, 19/G
Imola, 40026

Da oggi i benefici del mare anche in città!

Erboristeria Dott.ssa Narvallo Erboristeria Dott.ssa Narvallo
Via Emilia, 234
Imola, 40026

L’erboristeria Narvallo è un'attività specializzata in fitoterapia, omeopatia e scienze dell'alimentazione.

Terapia del Sale Imola Terapia del Sale Imola
Via Ercolani 17
Imola, 40026

Terapia del sale, le Grotte del sale a Imola per haloterapia

Artestetica Trucco Permanente Imola Artestetica Trucco Permanente Imola
Via R.Grieco, 7/a
Imola, 40026

Trucco Permanente con prodotti e attrezzature BIOTEK - Garanzia 100% MADE IN ITALY